Salumificio Nonno Eugenio

Prete

Il Cappello del Prete, o semplicemente Prete, di suino (denominato, a volte, tricorno o cappelletto) è un insaccato stagionato di forma triangolare che ricorda, per l’appunto, il cappello usato dai preti ed è riconosciuto come Prodotto agroalimentare tradizionale tipico della Bassa piacentina e della Bassa parmense.

Prezzo al kg di prodotto:

  • 17,00 €

30,60 

Descrizione

La carne utilizzata per la preparazione del cappello del prete è quella della spalla di maiale. Questa viene prima disossata, quindi si procede a togliere i muscoli del fiocco della spalla e della scapola, dalla cotenna che viene accuratamente preservata per fungere da rivestimento esterno.

La carne così ottenuta viene quindi salata e speziata con pepe in grani ed erbe aromatiche e inserita nella cotenna. Lasciata a riposo un paio di giorni affinché la concia penetri interamente nei muscoli e terminata la fase di salatura, la cotenna viene cucita all’estremità.

Infine si procede ad inserire il prete cucito, all’interno di due assi di legno serrate molto strettamente lungo l’asse longitudinale del cappello.

Normalmente lo si lascia asciugare e stagionare da un minimo di due settimane ad un massimo di due mesi (in base al clima), prima della cottura e del consumo.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Prete”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.